Informazioni e servizi logistici


Tipo di bici

I percorsi proposti sono percorribili in MTB o con bici gravel.

Per le escursioni in Basilicata è preferibile la MTB.

Apparati di sicurezza attiva e passiva devono essere presenti e in condizioni di efficienza. Controllate la vostra bici in anticipo.

Regole di comportamento

E’ sempre obbligatorio il rispetto delle norme del Codice della strada; prudenza e buon senso aiutano a prevenire incidenti.

È obbligatorio l’uso del casco che va indossato e tenuto allacciato per tutta la durata dell’escursione.

Come raggiungere i luoghi di partenza delle ciclo escursioni

Con i mezzi pubblici è possibile raggiungere Melfi, luogo di partenza del viaggio itinerante fino a Matera. In particolare è possibile arrivare in treno a Melfi con la propria bici a seguito.

Utilizzando i treni intercity è possibile trasportare la bici senza smontarla (bisogna prenotare perché i posti sono limitati). Se si utilizzano altri treni a lunga percorrenza è necessario smontare la propria bici ed inserirla nelle apposite borse che hanno dimensioni massime prestabilite.

Per chi percorre la linea Adriatica, scendere a Foggia per poi proseguire sui treni regionali sui quali è consentito il trasporto della bici (è indicato dal relativo simbolo).

Per chi percorre la linea Tirrenica, scendere a Potenza per poi proseguire sui treni regionali sui quali è consentito il trasporto della bici (è indicato dal relativo simbolo).

Si consiglia di arrivare a Melfi martedì 28 nel pomeriggio. Si segnalano il treno che parte da Foggia alle 17,52 e quelli che partono da Potenza alle 16,05 e 18,16.

Con i mezzi pubblici è possibile raggiungere Matera, con la propria bici a seguito.

Utilizzando i treni intercity è possibile trasportare la bici senza smontarla (bisogna prenotare perché i posti sono limitati). Se si utilizzano altri treni a lunga percorrenza è necessario smontare la propria bici ed inserirla nelle apposite borse che hanno dimensioni massime prestabilite.

Per chi percorre la linea Adriatica, scendere a Bari per poi proseguire sui treni delle Ferrovie Appulo Lucane (FAL) sui quali è consentito il trasporto della bici (6 bici per treno): tali treni circolano solo nei giorni feriali.

Per chi percorre la linea Tirrenica, scendere a Grassano Scalo da dove è possibile raggiungere Matera con 3 ore di bici.

Per il ritorno da Matera è possibile domenica 3 ottobre raggiungere in bici Gioia del Colle dove parte un treno alle 11,19 per Bari (linea Adriatica) oppure Grassano Scalo dove parte un treno alle 11,34 per Salerno/Napoli (linea Tirrenica). In entrambi i casi ci vogliono circa 3 ore di bici.

Per chi dovesse arrivare in macchina:

  • per il viaggio itinerante Melfi-Matera si consiglia di raggiungere Matera ed usufruire del servizio navetta, in modo tale da avere l’auto a disposizione al termine del viaggio.

  • per le escursioni in Basilicata di Craco e Pietrapertosa, si consiglia di raggiungere i luoghi di partenza direttamente in auto, possibilmente la sera prima dell’escursione.

E’ sempre obbligatorio il rispetto delle norme del Codice della strada; prudenza e buon senso aiutano a prevenire incidenti. Apparati di sicurezza attiva e passiva devono essere presenti e in condizioni di efficienza. Controllate la vostra bici in anticipo. 

Servizi aggiuntivi

Le cicloescursioni proposte vi faranno conoscere le meraviglie dei nostri territori, con possibilità di spaziare tra Puglia e Basilicata. E’ possibile usufruire di servizi aggiuntivi, su prenotazione, per noleggiare la bici o per il trasporto del bagaglio o di navetta da e per Matera. I servizi sono gestiti dall'agenzia Ferula Viaggi di Matera (Michele 3284561652). Per maggiori informazioni: www.bikebasilicata.it/it/settimana-escursionistica-CAI-Basilicata/

Anche per i pernottamenti, sia per il SICAI itinerante, che per le iniziative su Craco e Pietrapertosa, occorre prenotare con largo anticipo, le strutture ricettive in queste zone hanno capienza limitata. 

Scegliete opportunamente i servizi affinchè le cicloescurioni siano piacevoli: chi ha voglia di pedalare avrà sicuramente strada per le sue gambe ma chi ha meno allenamento o esperienza scelga i servizi necessari per godersi le cicloescursioni!

Per le tappe del viaggio itinerante e per le escursioni a Craco e Pietrapertosa prenotare prima i pernotti e poi i servizi logistici. Purtroppo le strutture consigliate hanno una disponibilità non elevata; si consiglia pertanto di prenotare con largo anticipo.

Per ogni ciclo escursione è possibile noleggiare una bici muscolare o a pedalata assistita.

Per il viaggio itinerante Melfi-Matera per ogni tappa è possibile prenotare il servizio di trasporto bagagli.

Per tutte le escursioni è possibile prenotare la navetta che il pomeriggio del giorno precedente con partenza da Matera accompagna persone e bici al luogo di partenza dell’escursione dove si pernotterà in modo da poter essere pronti per il giorno successivo.  Al termine delle escursioni è possibile prenotare la navetta di ritorno per Matera.

Il costo della navetta dipende dal numero dei prenotati. Si invita a prenotare con largo anticipo in modo da organizzare al meglio la logistica ed ottimizzare i costi.